Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5484
  • Personaggi giocati: 10364
  • Personaggi morti: 2395
  • Inizio gioco: 4/11/2007

pecora nera

pecora nera
  • Punteggio: 19
  • Data iscrizione: 05/11/2007

Dammi il tuo amore non chiedermi niente dimmi che hai bisogno di me. www.facebook.com/mteo3


I personaggi scelti da pecora nera

  • Felix Baumgartner

    Felix Baumgartner

    • Anno di nascita: 1969
    • Giocato in data: 05/02/2008
    • Stato: Vivo
    • Su Wikipedia

    Felix Baumgartner (born 20 April 1969 in Austria) is a skydiver and a BASE jumper. His nickname is "Fearless Felix" and "God of the skies" because of the dangerous nature of the stunts he has performed during his career. Baumgartner spent time in the Austrian military where he practiced parachute jumping including training to land on small target zones.

  • Alain Robert

    Alain Robert

    • Anno di nascita: 1962
    • Giocato in data: 05/02/2008
    • Stato: Vivo
    • Su Wikipedia

    Alain Robert (Digoin, 7 agosto 1962) è un alpinista francese.

  • Sergio Caputo

    Sergio Caputo

    • Anno di nascita: 1954
    • Giocato in data: 29/01/2010
    • Stato: Vivo
    • Su Wikipedia

    Sergio Caputo (Roma, 31 agosto 1954) è un cantautore e chitarrista italiano.

  • Jerome David Salinger

    Jerome David Salinger

    • Anno di nascita: 1919
    • Giocato in data: 06/11/2007
    • Stato: Morto
    • Punti fruttati: 19
    • Su Wikipedia

    Jerome David Salinger (New York, 1º gennaio 1919 - Cornish, 27 gennaio 2010) è stato uno scrittore statunitense. È divenuto celebre per Il giovane Holden (The Catcher in the Rye), un classico romanzo di formazione che ha conosciuto una enorme popolarità fin dalla sua pubblicazione nel 1951. I temi principali nei lavori di Salinger sono la descrizione dei pensieri e delle azioni di giovani disadattati, la capacità di redenzione che i bambini hanno su questi, e il disgusto per la società borghese e convenzionale. Dal 1953 si è spostato da New York andando a vivere a Cornish (New Hampshire) riducendo progressivamente i contatti umani fino a vivere praticamente da recluso. Salinger è conosciuto per la sua natura schiva e riservata; negli ultimi cinquant'anni ha rilasciato pochissime interviste. Nel 1953 ad una studentessa per la pagina scolastica The Daily Eagle di Cornish, nel 1974 a The New York Times. Non ha mai effettuato apparizioni pubbliche, né pubblicato nulla di nuovo dal 1965, anno in cui apparve sul "New Yorker" un ultimo racconto.

Rss

Classifica TOP 50