Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5336
  • Personaggi giocati: 10112
  • Personaggi morti: 1999
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Arrigo Levi

Arrigo Levi

24/08/2020 - Il mondo del giornalismo e della politica dice addio ad Arrigo Levi, che si è spento all’età di 94 anni. È stato un giornalista e consigliere per le relazioni esterne del Quirinale per Carlo Azelio Ciampi e Giorgio Napolitano. Ha raccontato tutti i cambiamenti più importanti dell’Italia dal dopoguerra fino agli anni ’80. Nato a Modena nel luglio del 1926, Levi appartiene a una famiglia della comunità ebraica. A causa delle leggi razziali del ’42, Arrigo Levi si trasferisce in Argentina e lì comincia la sua carriera da giornalista come collaboratore de L’Italia Libera. Dopo la fine del conflitto torna in Italia. Termina gli studi universitari e si laurea in Filosofia. Poi comincia a lavorare su Unità Democratica, diventando il corrispondente per il conflitto in Negev, partecipando alla guerra arabo-israeliana. È negli anni ’60 che si consacra volto noto del giornalismo. Arriva a Mosca e da qui, per due anni, diventa il corrispondente del Corriere della Sera. Nel ’66 per la Rai conduce il tg per due anni. Torna poi alla carta stampata come direttore de La Stampa e, nel corso degli anni ’70, cura anche una rubrica per il Times in cui discute dei "problemi del mondo". Nel 1998 diventa capo editorialista del Corriere della Sera e negli anni 2000 lavora attivamente anche sul fronte politico.

Merciful Sickle guadagna 26 punti.

Devi essere loggato per scrivere un commento
    Rss

    Classifica TOP 50