Login



Ricordami
Seguici su FACEBOOK Seguici su TWITTER

Morti caldi

Statistiche

  • Utenti attivi: 5339
  • Personaggi giocati: 10116
  • Personaggi morti: 2000
  • Inizio gioco: 4/11/2007

Mario Corso

Mario Corso

20/06/2020 - Mario Corso, fenomenale mancino della Grande Inter campione d’Europa e del mondo negli anni Sessanta è morto a 78 anni, avrebbe festeggiato il 79° compleanno ad agosto. Da giorni era ricoverato in ospedale. Nell’Inter militò dal 1957 al 1973 prima di trasferirsi al Genoa, dove chiuse la carriera nel 1975. Con la maglia nerazzurra collezionò 509 presenze, segnando 94 reti e vincendo quattro campionati nazionali, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali. Dell’Inter fu anche allenatore nella stagione 1985-1986, subentrando all’esonerato Ilario Castagner e conducendo la squadra al sesto posto finale. Talentuosa mezzapunta taciturna e ombrosa, tanto dominò con la squadra super titolata di Herrera, quanto fu escluso ed emarginato in Nazionale. Uomo dalla celebre punizione «a foglia morta», soprannominato anche « Piede sinistro di Dio», trequartista di grande intelligenza, a causa di aspri contrasti con il c.t. Edmondo Fabbri e di continui equivoci sul ruolo,non fu mai convocato per un Mondiale o un Europeo.

daweb guadagna 41 punti.

Devi essere loggato per scrivere un commento
    Rss

    Classifica TOP 50